News

APR 2018 - "C'era una nota...": a Milano i percorsi didattici gratuiti per alunni e insegnanti fra lettura, teatro e musica

Per dare continuità alla Settimana della Lettura, nata nel 2010 per volontà dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia con l’obiettivo di stimolare tra i giovani la passione per la lettura, l’Associazione Lilopera offre alle scuole lombarde la possibilità di partecipare ai percorsi didattici gratuiti "C’era una nota…", realizzati in collaborazione con il Museo Teatrale alla Scala e il MUBA-Museo dei bambini di Milano.
Gli incontri approfondiscono il legame tra lettura, teatro e musica attraverso il racconto di una storia tratta dal repertorio operistico. Il tutto è accompagnato da frammenti musicali e dall’illustrazione di diversi aspetti relativi all’opera lirica e ai mestieri dello spettacolo: come nasce un'opera, come si crea un costume, come viene allestita una scenografia.
Gli appuntamenti, della durata di un'ora, sono rivolti agli alunni ed hanno come protagonista “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, con musiche di Purcell, Mendelssohn e Britten.
L’iniziativa è gratuita e riservata alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie inferiori con sede in Lombardia, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Clicca su "Leggi tutto" per il calendario, le disponibilità e le modalità di iscrizione.

Mercoledì 18/4/2018 – Museo Teatrale alla Scala, Largo Ghiringhelli 1 – Milano
Riservato ad alunni delle scuole dell’infanzia lombarde
Dalle 10 alle 11
ESAURITO 25 posti disponibili (compresi gli insegnanti accompagnatori)

Giovedì 19/4/2018 – MUBA-Museo dei bambini, via E. Besana 12 – Milano
Riservato ad alunni delle scuole primarie e secondarie inferiori lombarde
Dalle 14 alle 15
ESAURITO 30 posti disponibili (compresi gli insegnanti accompagnatori)

MODALITA' DI ISCRIZIONE
I docenti interessati potranno inviare la richiesta tramite e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , indicando nell'oggetto "C'era una nota" e nel testo necessariamente tutte le seguenti informazioni:
1) l’evento a cui desiderano partecipare
2) il numero di partecipanti (alunni / insegnanti)
3) nome, cognome e numero di telefono del docente referente (il numero di telefono sarà utilizzato esclusivamente per eventuali comunicazioni in merito all’evento prenotato)
4) denominazione della scuola, Comune e Provincia in cui ha sede.
Le prenotazioni saranno accettate secondo l’ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili (i posti disponibili saranno segnalati in questa pagina, per quanto possibile in tempo reale); in ogni caso la prenotazione potrà ritenersi perfezionata solo con la nostra risposta di conferma.

INFORMATIVA PRIVACY: con l'invio dell'e-mail di prenotazione il mittente acconsente al trattamento dei dati forniti da parte dell'Associazione Lilopera, che potrà utilizzare l'indirizzo e-mail fornito sia per gestire la prenotazione, sia per la comunicazione di future iniziative culturali di Lilopera (al massimo una comunicazione al mese), senza cedere i dati a terzi e con la possibilità di richiedere in qualunque momento tramite e-mail la cancellazione dei dati.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti al fine di migliorare i propri servizi di navigazione. Per ulteriori informazioni consulta l'Informativa relativa ai cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.