News

APR 2015. Sabato 11 aprile a Crema (CR) la presentazione del volume Splende una nota - Aida per bambini e genitori

Sabato 11 aprile alle ore 15 presso la libreria Il viaggiatore curioso di Crema (Via XX Settembre, 105) l'Associazione Lilopera presenterà a bambini e genitori il volume "Splende una Nota - Aida": Christian Silva racconterà in maniera divertente e coinvolgente la storia di Aida, mentre Irene Alzani accompagnerà la narrazione con il suo violoncello.
“Splende una nota” è una collana editoriale dell’Associazione Lilopera, ideata allo scopo di diffondere la conoscenza, sin dalla tenera età, del variegato e multidisciplinare mondo dell’opera lirica, anche grazie alla collaborazione di prestigiosi partner scientifici, quali l'Accademia della Crusca, Ricordi & C., l'Università degli studi di Milano, l'Istituto nazionale di studi verdiani. Si compone di un libro illustrato in italiano e in inglese, che racconta una storia per bambini basata sulla trama dell’opera scelta: il testo, originale ed inedito, è arricchito dalle illustrazioni di di Monica Auriemma e dalle preziose immagini dell'Archivio storico Ricordi.

Leggi tutto...

APR 2015. IV Festival degli Archivi Musicali a Milano il 9 e 10 aprile con workshop per le scuole

Lilopera è lieta di presentare il IV Festival degli Archivi Musicali, nato allo scopo di portare a conoscenza del pubblico i tesori contenuti negli archivi musicali: supporti sonori (audio e video), spartiti e testimonianze iconografiche, costumi di scena, attrezzerie e la meno nota quanto fondamentale parte amministrativa, ricchissima di dettagli sui rapporti tra i teatri e gli artisti.
Il festival è organizzato dalla Direzione Generale Archivi del Ministero dei beni culturali, MediaArtis e Archivio storico Ricordi, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Braidense, Mediateca di Santa Teresa, LIM - Laboratorio di Informatica Musicale, Associazione Lilopera, e con il patrocinio del Mibact e del Comune di Milano.

Leggi tutto...

MAR 2015. Al via il nuovo corso di alta formazione in Design per il teatro - Scenografia (POLI.design - Lilopera)

Con il mese di marzo ha preso il via la VI edizione del corso di alta formazione in Design per il teatro - Scenografia, organizzato da POLI.design (Consorzio del Politecnico di Milano) e coordinato dal presidente di Lilopera Christian Silva.
Il corso consente ai partecipanti di apprendere le regole della progettazione, costruzione e realizzazione di scenografie nelle diverse forme di rappresentazione, dall’opera lirica al musical, dalla prosa alla danza fino al mondo della televisione. Si potranno scoprire le numerose tecniche di decorazione delle scene, l’uso dei materiali, l'utilizzo delle luci, nel modo più creativo e suggestivo. E grazie a rappresentanti di alcune fra le più importanti istituzioni teatrali d’Europa, gli studenti potranno entrare nei teatri e scoprire le fasi della produzione di un allestimento scenico, entrare nei laboratori, salire sul palcoscenico e assistere alle prove.
Il prossimo corso, dedicato ai COSTUMI, si svolgerà il prossimo autunno. Clicca qui per tutte le informazioni.

MAR 2015 - museOpera per Expo 2015: le aziende donano alle scuole i percorsi didattici al Museo Teatrale alla Scala di Milano

Riprendendo e parafrasando il titolo dell’Expo 2015 - Nutrire il pianeta. Energia per la vita - Lilopera ritiene che la Cultura costituisca un’indispensabile fonte di nutrimento, “cibo per la mente” delle nuove generazioni.
La proposta dedicata alle Aziende in occasione di Expo 2015 consiste nella sponsorizzazione di pacchetti "museOpera" rivolti alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie inferiori, a vantaggio delle quali l’Azienda può finanziare - in un’ottica di responsabilità sociale d’impresa - un’attività didattica interdisciplinare molto apprezzata da studenti, insegnanti e genitori (negli ultimi tre anni i percorsi museOpera hanno registrato circa 9.000 presenze). Per saperne di più clicca qui.

FEB 2015 - Expo 2015: al Museo Teatrale alla Scala visite guidate gratuite per persone con bisogni speciali

In occasione di Expo 2015, da gennaio a dicembre il Museo Teatrale alla Scala propone il progetto Accessibilità, ovvero 3 giornate al mese dedicate a persone con bisogni speciali: Lilopera non poteva mancare all'appello, e condurrà 16 delle visite guidate programmate con vari enti del terzo settore.
L'iniziativa - gratuita - è rivolta a:
- non vedenti - in collaborazione con l’Istituto dei Ciechi di Milano: gli ospiti saranno accompagnati ad una visita guidata del Museo attraverso i suoi suoni, con esplorazione tattile di alcune opere

- disabili motori - in collaborazione con la Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano: la cultura senza ostacoli
- non udenti - in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi: visite guidate con un interprete di lingua dei segni
- terza e quarta età - visite guidate in collaborazione con la Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano.

Pagina 10 di 11

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti al fine di migliorare i propri servizi di navigazione. Per ulteriori informazioni consulta l'Informativa relativa ai cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.